Barba incolta, risultato ottimo se curata bene

Quando vediamo un uomo con la barba incolta il primo pensiero che viene alla mente è “bello e dannato”. Se non siete molto esperti e cercate consigli nel web Barbatop.it: I migliori consigli sulla barba incolta fa proprio al caso vostro.

Già da qualche anno è in voga perché per il sesso maschile offre la sensazione di virilità ed effetto selvaggio. Non bisogna pensare che la barba incolta sia più facile da gestire rispetto alla rasatura anzi richiede anche più cure.

Alcuni uomini non pensano che la barba incolta debba essere curata e non la gestiscono bene. Su alcuni visi vediamo una crescita senza regolazione e in modo casuale. Bisogna capire che se si vuole essere di tendenza la barba va curata.

Significato e cure

L’errore che molti fanno è dovuto alla parola incolta che fa pensare che non ci sia bisogno di curarla. Errore se si parla di barba corta incolta cioè che non sia di più di tre giorni. Se si oltrepassa questo limite va rasata o regolata con una detersione costante.

Per la barba lunga incolta che apporta un fascino selvaggio vi consigliamo di confrontarvi con il vostro barbiere. Lui darà forma alla barba con le cure adeguate lasciandovi quel tocco trasandato. La barba lunga prevede la spuntata ai baffi e alle basette e per i peli del mento l’accorciatura.

La base fondamentale per tutti gli uomini che vogliono essere alla moda ma sono pigri di natura è che la parola incolta non significa trasandatezza. Periodicamente dovete con qualche espediente aggiustare la barba.

Barba incolta perfetta, consigli

Non tutti sono amanti della barba lunga e trovano nella barba incolta o la barbetta la soluzione ai loro problemi. Per avere sempre un viso curato ogni tre giorni deve essere sistemata procedendo alla pettinatura e spuntatura dei peli che crescono in modo disarmonico.

Per la sistemazione occorrono due cose basilari, uno specchio e un regolabarba così da poter definire al meglio la peluria del viso. Con questo strumento potete sistemare la crescita su mento e basette dei peli. L’utilizzo corretto è da fare ogni sei giorni e togliendo 4 millimetri in modo omogeneo.

Non vi fate prendere dall’ansia e non pensate subito che la cosa più facile è rasare tutto. Potete avere dei pruriti sul viso e per questo vanno usate delle specifiche creme oltre a saponi e shampoo.

I vantaggi della barba incolta

Non vogliamo essere ripetitivi ma dobbiamo essere consapevoli che pazienza e abnegazione sono le parole fondamentali per chi si vuol far crescere la barba. Se non ci sono questi due elementi lasciate perdere ma ricordatevi che molte donne amano la barba incolta.

La barba incolta simboleggia forza, virilità e protezione e le donne ne vanno pazze ma solo se curata. Nessuna donna ama un uomo che punge o graffia quando si avvicina. Ogni cosa ha i suoi pro e i contro ma ne vale la pena.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *